Finanza Agevolata

Nell’area della Finanza Agevolata, Engineering Service S.r.l. ha consentito a più di 100 Aziende sue Clienti di ottenere, a fronte di progetti regionali, nazionali ed europei finanziamenti e contributi, approvati dagli Enti e Ministeri, per svariati milioni di euro.

Aree di intervento
I Clienti (dalle pmi a grandi realtà industriali) vengono assistiti interpretando al meglio le loro esigenze, che si esprimono in importanti investimenti infrastrutturali (Contratti di Programma, strumenti regionali previsti dai POR ecc.), in complessi progetti di ricerca e innovazione, a livello nazionale e regionale (L. 46 FIT, D.L.vo 297 FAR, PIA Innovazione, L.598/Ricerca e Sviluppo, Credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo, ecc.).
Inoltre, con l’obiettivo di garantire ai propri clienti un servizio di assistenza sempre al massimo livello di professionalità, Engineering Service ha potenziato, attraverso una serie di mirate collaborazioni, il proprio Centro di Competenza per offrire un servizio continuativo di monitoraggio dei bandi dell’Unione Europea che possa essere fonte di informazioni specifiche e coerenti con i piani di sviluppo e di investimenti del richiedente.


Attività
Engineering Service direttamente con proprio personale e, se necessario, con l’assistenza di qualificati esperti esterni, opera su tutto il Territorio Nazionale svolgendo molteplici attività che si possono così sintetizzare:

  • analisi dell’Azienda e delle sue esigenze;
  • valutazione dei piani di sviluppo e della più idonea domanda di finanza agevolata e/o ordinaria;
  • assistenza nella preparazione dei progetti tecnici;
  • predisposizione di un valido e credibile Business Plan;
  • supporto nella predisposizione della pratica;
  • assistenza nell’iter fino alla sua approvazione ed alle successive erogazioni;
  • assistenza nelle fasi di rendicontazione.

L’assistenza di Engineering Service nei confronti di una richiesta di agevolazione viene garantita fino all’ultima erogazione del finanziamento concesso.

MISURE ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE:

Per particolari misure regionali inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.